Upgrade dell’allestimento su Azimut 54. Posa di pavimento in teak in coperta

Tra i lavori che frequentemente ci vengono richiesti rientrano interventi di personalizzazione avanzata e upgrade di barche anche appena acquistate.

In questo caso abbiamo realizzato ex novo il rivestimento in teak della coperta di un Azimut 50, lavoro estremamente delicato e che richiede ovviamente grande precisione e in cui si rivela determinante l’utilizzo di materiali di alta qualità.

Le seste, o sagome, sono state preparate utilizzando compensato di pioppo e vengono distese all’interno del capannone. Si inizia quindi la costruzione delle porzioni di pavimento e a disporre le doghe in teak, lavorate con cura dai nostri artigiani, seguendo la traccia dei ‘binari’ indicati in dima.

Si procede poi alla gommatura della porzione costruita e alla successiva rifinitura fino alla posa di un primer trasparente.

E’ ora il momento di stendere in coperta la gomma di incollaggio utilizzando una spatola dentata. Infine, la delicatissima fase di posa che richiede estrema precisione.

Ultimi passi: rifiniture, carteggio finale e rimontaggio di tutti gli elementi in metallo che è stato necessario rimuovere precedentemente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *